Category Archives: POLITICA E GENERE

Bologna 4 Dic 2011 “Il Cav. che resta in noi”

POLITICA E GENERE

Bologna 4 Dic 2011 
Incontro pubblico promosso da Maschileplurale
Il Cav. che resta in noi
La crisi della politica come questione maschile
Fondazione Gramsci Emilia – Romagna, Via Mentana 2 Bologna
dalle ore 10,00 alle ore 18,00

Grazie alla disponibilità della Fondazione Gramsci Emilia Romagna, è stato possibile seguire l’incontro in streaming collegandosi alla pagina
http://www.ustream.tv/channel/maschile-plurale

 

Qualche spunto per un confronto
La parabola politica di Silvio Berlusconi ha evidenziato quanto profondo sia il nesso tra potere, autorità e sessualità maschile nel tempo in cui la struttura simbolica dominante del patriarcato è sempre di più messa in discussione.

Nov 2011 “L’era del pene pubblico” di G.Cappozzo

POLITICA E GENERE

Nov 2011 “L’era del pene pubblico”
di Giorgio Cappozzo
già pubblicato sul suo blog http://pigliapesci.blogspot.com


Gran parte dei maschi sono talmente orribili che meritano che se ne cavi tutto quanto si può!

Marilyn Monroe

Cosa resterà del maschio cresciuto, educato, svezzato ai tempi del berlusconismo? È stato tutto negativo, nella terra dei papi, oppure qualcosa andrebbe salvata? Ora che il capo è caduto, e che stiamo per imboccare il viale della sobrietà forzata, quali tracce restano nella ignominiosa storia maschia? Tutto fango? Nessun fungo?

Mar 2011 “Rivoluzione copernicana per gli uomini”, di S.Ciccone

POLITICA E GENERE

Mar 2001 “Rivoluzione copernicana per gli uomini”
di Stefano Ciccone
pubbliaro nel numero di Confronti del Marzo 2011

La mobilitazione delle donne ha aperto uno spazio per affrontare collettivamente quello che rischiava di restare nel vojerismo sul comportamento del Premier e il suo uso del potere, il consumo ostentato di corpi femminili. Le tante persone nelle piazze hanno mostrato che la rappresentazione dei ruoli sessuali, la mediazione del denaro e del potere nelle relazioni tra i sessi sono un terreno di trasformazione della realtà e delle relazioni sociali che non va relegato all’insignificanza pubblica e politica e richiede una pratica collettiva di donne e uomini.

Gen e Feb 2011 “Intorno al 13 Febbraio. Parole dagli uomini”

POLITICA E GENERE

Gen e Feb 2011
“Attorno al 13 Febbraio.
Parole dagli uomini a partire da sé”

Il 13 febbraio 2011, data della manifestazione “se non ora quando”, è stato un momento molto particolare nella storia di questo paese. Agli uomini è stato chiesto di intervenire in quanto uomini e non in quanto tecnici, politici, esperti, portatori di un sapere e di una parola neutra e universale. In tanti come mai era avvenuto fino ad oggi ci hanno provato, e non solo uomini che condividono la storia e il percorso di maschileplurale. Qui tentiamo di riportare (in ordine di apparizione) gli interventi di cui siamo riusciti a reperire e che abbiamo ricevuto come contributo.

Mar 2011 – “Comprare sesso non ci è lecito”, di G.P.Bernard

POLITICA E GENERE

i

foto di Ico Gasparri

Comprare sesso non ci è lecito,
di Gian Piero Bernard, pubblicato il 5 mar 2011
sul quotidiano L’attacco, di Foggia

Web, home page di tiscali, qualche giorno fa. Sulla destra c’è un riquadro, una galleria di immagini pubblicitarie: San Valentino: sexy lingerie per sedurlo. A chi pensiamo siano destinate queste foto? Agli uomini, sia se sono un invito a comprare questi prodotti per le loro mogli compagne amanti, sia se sono rivolte alle donne per piacere agli uomini. Al centro è l’immaginario maschile, anzi un certo immaginario maschile. Anche le pubblicità che mostrano corpi maschili mi sembrano prigioniere dello stesso immaginario: bellezza senza emozioni, modello unico cui aderire, esibizione di corpi oggettivati.